La casetta creativa

Wedding planner - Organizzazione Eventi

Forno a microonde, non solo per cucinare.

Forno a microonde, non solo per cucinare.
La funzione maggiormente utilizzata nei fornetti a microonde è certamente quella che permette di riscaldare il cibo. La mattina per intiepidire il latte per la colazione oppure la sera per scongelare un pezzo di pane.

I forni a microonde ormai lo troviamo sempre più spesso nelle cucine,utilissimi e molto usati ai giorni nostri. Sono pratici sia per la loro efficienza e per la loro capacità di cuocere gli alimenti. La vita frenetica,gli impegni fanno si che il tempo per metterci in cucina, è sempre meno.Molte volte i forni a microonde, sono usati solamente per scongelare il cibo o per riscaldare liquidi e cuocere pietanze già pronte. 
Quando si parla di microonde le cose che si possono fare sembrerebbero essere abbastanza scontate: cucinare, scongelare o scaldare le vostre pietanze in breve tempo.La verità? Non è così , l'uso del forno a microonde, non si limita a questo.Ci sono tante soluzioni che questo tipo di fornetto si avvale.

Disinfettare il tagliere di plastica.
E' norma in cucina disinfettare il tagliere di plastica dopo averlo utilizzato .E' una norma che in cucina dovrebbe essere rispettata, soprattutto se in famiglia ci sono problemi di intolleranze o allergie varie.Basta lavare bene il tagliere, strofinarlo con del limone ed infornarlo per circa 60 secondi.

Ammorbidire lo zucchero ed i sale.
Nelle case più esposte all’umidità o più fredde sale e zucchero possono compattarsi.
Può risultare troppo duro e dunque difficile da usare. Provate a riscaldarlo nel microonde ad una temperatura media. Dopo 10-20 secondi risulteranno soffici e pronti per essere utilizzati.

Sciogliere il miele solidificato.
Anche il miele, spesso dopo l'acquisto si solidifica risultando difficile da prendere con il cucchiaino. Che fare? Semplice, basterà togliere il coperchio dal vasetto del miele e mettere il barattolo in forno medio dai 30 ai 60 secondi.


Favorire la lievitazione di un impasto fatto a mano.
Stasera pizze!!
Quando si decide di preparare in casa un impasto per pizze, ci vuole tempo e pazienza , affinchè il lievito faccia il suo processo di lievitazione e pronto per essere usato. Una soluzione molto più veloce è proprio quella di usare il microonde per far ricrescere in fretta l’impasto. Tutto quello che c’è da fare è mettere l’impasto in una ciotola di vetro, e infornarlo per soli 60 secondi. Vedrete, la pasta raddoppierà riuscendo a guadagnare la metà del tempo che avreste impiegato con la classica lavorazione.

Disinfettare e deodorare le spugne.
Dopo un pò di tempo, le spugnette in cucina, si impregnano di odori e grassi.Non è detto che dovete gettarle nel cestino. Un ottimo rimedio è immergere le spugne in acqua con del succo di limone o aceto bianco; dopodiché mettetele nel microonde ad alta temperatura per circa un minuto. In questo modo avrete non solo una spugna inodore, ma anche disinfettata.


Preparare prodotti di bellezza.
Anche i prodotti per la bellezza personale , possono passare per il forno a microonde.
Possiamo riscaldare maschere di bellezza, cerette a caldo etc.Bastano poche secondi, l'importante è tenere d'occhio la temperatura, perchè verranno usate sulla vostra pelle. Occhio alle scottature.

Realizzare succhi di frutta.
Si con l'arrivo della bella stagione, si ha voglia di fare ottime spremute.
Armati di spremiagrumi e caraffa, spremiamo la nostra frutta, passandola, per almeno 20 secondi nel forno a microonde. Sarà tutto più facile.

Tostare nocciole e mandorle.
Non c'è cosa più semplice che tostare la frutta secca, nel forno a microonde. Con un forno a microonde la soluzione è a portata di mano: basterà, infatti, stenderle su un piatto piano, infornarle ad alte temperature e lasciarle tostare per 2 o 3 minuti, avendo l’accortezza di girarle di tanto in tanto fino a completa doratura. In autunno anche le castagne vengono ottime nel microonde.La cottura in microonde si caratterizza per essere facile e rapida da realizzare. Per l'intera preparazione delle castagne al microonde, vi occorreranno solo una decina di minuti. Prima di passare alla cottura, sciacquate con cura le castagne sotto l'acqua corrente, in modo da eliminare i residui di terra e polvere. Con un coltello, possibilmente a lama corta e liscia, incidete la buccia di ogni singola castagna sul dorso, nella parte piatta, attraverso un taglio abbastanza profondo. L'incisione è necessaria per agevolarne la cottura, per facilitare la successiva apertura del frutto e, non da ultimo, per evitare che la buccia esploda all'interno del forno. Ponetele, ancora umide, in un contenitore adatto al microonde, abbastanza largo, sistemandole con il taglio verso l'alto e in posizione distanziata, in modo che non si tocchino tra di loro. 

Mani e occhi non si toccano.
Sbucciare gli spicchi d’aglio o sgusciare le cipolle è davvero sgradevole, per mani ed occhi.Per evitare che sulle mani rimane un odore decisamente sgradevole e duraturo, e per evitare di piangere mentre si taglia la cipolla,ricorriamo anche in questo caso al forno a microonde. Per ovviare a questo inconveniente basta mettere l’aglio o le cipolle nel microonde per 20 secondi, sempre a potenza media. Vedrete che la buccia scivolerà via in un attimo e nella cipolla il liquido irritante non vi darà fastidio.
Benefico calore.

Il microonde è utile per riscaldare tessuti o piccoli cuscini efficaci per combattere dolori muscolari e cervicali. In questo caso possiamo anche riscaldare grani di sale grosso oppure i noccioli di amarene, messe da parte durante la stagione estiva.Una volta riscaldati, quest'ultimi, vanno messi in una piccola fodera di stoffa e posizionarli dove si avverte il dolore.

Essiccare le erbe aromatiche
Sul vostro balcone avete grandi piantagioni di erbe aromatiche? Timo, maggiorana, salvia e rosmarino e volete essiccarle? Con il microonde ci metterete meno di un minuto. Fatele scaldare per 30 secondi alla massima potenza e le vostre erbe saranno essiccate.

Conserve
Chi come me prepara sughi o conserve, durante tutto l'anno, può risultare indispensabili il microonde per sterilizzare i barattoli di vetro prima del loro utilizzo. E’ necessario lavarli, lasciarli leggermente umidi e inserirli nel forno per una trentina di secondi.
Blog
Blog

Il Blog di Marisa, la tua wedding planner a Sorrento

Continua »
Organizza il tuo evento a Sorrento
Il tuo evento a Sorrento

Contattami e raccontami l' evento  a Sorrento che hai sempre sognato...

Lo realizzeremo insieme!!!




Continua »

Testimonials

Anna

La mia piccola ha compiuto un anno! Organizzare la sua festa, per celebrare questa importantissima prima ricorrenza, grazie a te è stata davvero fantastica...tanti accorgimenti, tutti speciali e curati nei minimi particolari.. Grazie alla tua professionalità ed alla spiccata creatività, hai ...

Continua

Newsletter

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI
Marisa Gargiulo
Sede operativa: Via Cavottole, 7 - Piano di Sorrento Na
C.F. GRGMLS67S45L845X
Powered by Mosajco CMS
Mosajco