La casetta creativa

Wedding planner - Organizzazione Eventi

CREMA DI PISTACCHI, SLURP!

Qualche settimana fa sono stata a Matera, la mia prima volta, mi è sembrato di entrare all’improvviso in un set cinematografico, lasciando alle mie spalle il centro abitato, con semafori, asfalto, strisce pedonali ed entravo in un’altra dimensione.

Sono rimasta per un paio di giorni che sono stati pieni di incontri, belle persone. storie e scoperte. Ho visto un posto incantevole, Casa Cava dove si è tenuto il corso. Ho dormito per una notte nei Sassi, una camera scavata nella roccia. Un pò umida, ma aprire la finestra la mattina e vedere la case ed i sassi illuminati dai primi raggi di sole è stata un’emozione unica. Dopo il primo giorno e terminato l’allestimento per il sabato ci siamo chieste, dove si va a cenare? Pioveva, ci indicarono un ristorante li vicino…come si poteva chiamare?

“Oi Marì”, un napoletano a Matera. Questo ristorante si trova nel cuore della città, anch’esso scavato nella roccia. Abbiamo mangiato  divinamente, degustando piatti dai sapori unici. Durante la cena, ci ha colpito un vassoietto con due bicchierini, che passa improvvisamente davanti ai nostri occhi, per il tavolo a fianco… A fine cena domandiamo al cameriere cosa fosse  quel liquorino verde. “Crema di Pistacchi!”.

Ci si illuminano gli occhi…Francesca mi dice: Marisa questo sicuro tu lo puoi fare! E così penso che appena rientro a Sorrento provo a farlo… E così è stato, provate a farlo anche voi, questo liquore servito  freddo  con sopra una spolverata di mandorle tritate è delizioso!

Ingredienti per crema di pistacchi

50 gr di pistacchi  al naturale

250ml di alcool a 90°

500 ml di latte intero a lunga conservazione

500gr di zucchero

1 bustina di vanillina

Procedimento

1.Fare bollire per un  minuto in acqua calda i pistacchi e dopo averli scolati toglietegli la pellicina.

2.Sminuzzate i pistacchi e metteteli in un barattolo abbastanza capiente per tenere i pistacchi e i 250 ml di alcool.

3.Riponete il barattolo chiuso in un mobiletto al buio e dimenticatevelo per una settimana. 4.Passata una settimana mettete in un pentolino il latte con lo zucchero e portatelo a ebollizione, mescolando così da far sciogliere bene lo zucchero.

4.Aggiungete la vanillina e lasciatelo bollire per 5 minuti e poi fatelo raffreddare. Una volta freddo prendete il barattolo con l’alcool e i pistacchi e mescolate tutto insieme in una ciotola. 5.Lasciate riposare per 10 minuti e poi potete imbottigliare filtrando il tutto.

6. Mettere in frigo o freezer (non congela) e berlo ben freddo.
Blog
Blog

Il Blog di Marisa, la tua wedding planner a Sorrento

Continua »
Organizza il tuo evento a Sorrento
Il tuo evento a Sorrento

Contattami e raccontami l' evento  a Sorrento che hai sempre sognato...

Lo realizzeremo insieme!!!




Continua »

Testimonials

Anna

La mia piccola ha compiuto un anno! Organizzare la sua festa, per celebrare questa importantissima prima ricorrenza, grazie a te è stata davvero fantastica...tanti accorgimenti, tutti speciali e curati nei minimi particolari.. Grazie alla tua professionalità ed alla spiccata creatività, hai ...

Continua

Newsletter

Per ricevere periodicamente aggiornamenti, notizie ed offerte, iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI
Marisa Gargiulo
Sede operativa: Via Cavottole, 7 - Piano di Sorrento Na
C.F. GRGMLS67S45L845X
Powered by Mosajco CMS
Mosajco